Il Regno Unito abbandonerà il sistema semaforico il 1° ottobre

0 744

A ottobre potrebbero essere abrogate le regole criticate dal governo di Londra sul sistema a semaforo che regola i viaggi internazionali. Il Regno Unito vuole implementare un nuovo sistema basato sullo stato di vaccinazione dei viaggiatori, piuttosto che sul rating Covid del paese che visita.

Coloro che sono completamente vaccinati con un vaccino che fa parte del programma di vaccinazione del Regno Unito non dovranno più essere messi in quarantena quando tornano nel Regno Unito, anche se tornano da un paese nella lista gialla. Pertanto, sia coloro che si recano in un paese che è sulla lista verde o gialla, devono solo fare un test prima di lasciare la città in cui hanno trascorso le vacanze e un secondo test due giorni dopo il ritorno nel Regno Unito.

La lista gialla e la lista verde scompariranno e rimarrà solo la lista rossa, dove verranno passati i paesi che richiederanno ancora restrizioni.

Il nuovo sistema deve essere approvato entro il 1 ottobre in concomitanza con il completamento della vaccinazione per tutti gli adulti idonei di età superiore ai 18 anni. Una semplificazione delle restrizioni porterebbe il Regno Unito più in linea con le altre nazioni in Europa e nel mondo.

Tuttavia, è improbabile che il governo abbandoni i costosi test PCR per tutti gli arrivi, sebbene vi sia una crescente pressione da parte delle compagnie aeree e dell'industria alberghiera per sostituirli con test antigenici rapidi che sono molto più economici.

Il direttore esecutivo di British Airways ieri ha ribadito le argomentazioni del settore secondo cui il sistema a semaforo del Regno Unito per i viaggi internazionali "Non è adatto allo scopo e deve essere semplificato". Sean Doyle ha affermato che le regole sui test dei passeggeri e sulla quarantena per i passeggeri in arrivo devono essere più rilassate per i passeggeri. "Ho usato il sistema a semaforo durante l'estate. Ci sono stati dei progressi, ma penso che non sia appropriato allo scopo. Deve essere semplificato e adattato nello stesso modo in cui vediamo in Europa e negli Stati Uniti. Incoraggiamo il governo a cogliere l'opportunità".

Il nuovo sistema proposto avrà un impatto solo sui viaggiatori non vaccinati.

Paul Charles, direttore esecutivo della PC Travel Agency, ha scritto su Twitter: "Il sistema semaforico dovrebbe essere cancellato entro il 1 ottobre - finalmente. Le compagnie aeree e molti nel settore sono a conoscenza dei piani per creare un sistema più semplice in cui i paesi siano rossi o meno"..

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.