L'aereo Airbus A321XLR ha effettuato il volo inaugurale

0 288

Il primo aeromobile Airbus A321XLR (Extra Long Range) ha completato con successo il suo primo volo. L'aereo, MSN 11000, è decollato dall'aeroporto di Amburgo-Finkenwerder alle 11:00 CET per un volo di prova durato quattro ore e mezza.


L'equipaggio dell'aereo comprendeva i piloti collaudatori Thierry Diez e Gabriel Diaz de Villegas Giron, nonché gli ingegneri collaudatori Frank Hohmeister, Philippe Pupin e Mehdi Zeddoun. Durante il volo, l'equipaggio ha testato i comandi di volo, i motori e i principali sistemi del velivolo, compresi i limiti del pneumatico di volo, sia ad alta velocità che a bassa velocità.

Il primo volo Airbus A321XLR

Philippe Mhun, EVP Programs and Services Airbus ha dichiarato: “Questo è un passo importante per la famiglia di aeromobili A320 e per i suoi clienti in tutto il mondo. Non appena l'A321XLR diventerà operativo, le compagnie aeree saranno in grado di offrire comfort a lunga distanza su aeromobili a corridoio singolo, grazie alla sua esclusiva cabina Airspace.

L'A321XLR aprirà nuove rotte con parametri finanziari e prestazioni ambientali imbattibili. ” L'aeromobile dovrebbe diventare operativo all'inizio del 2024. L'A321XLR è il prossimo passo evolutivo nella famiglia A320neo di velivoli a corridoio singolo, in grado di soddisfare le richieste del mercato per una maggiore autonomia e carico utile, creando più valore per le compagnie aeree consentendo servizi sostenibili. rotte rispetto a qualsiasi altro modello di aeromobile comparabile.

Infografica dell'Airbus A321XLR

L'A321XLR offrirà un'autonomia senza precedenti per velivoli a corridoio singolo, fino a 4,700 nm (8,700 km), con un consumo di carburante/sedile inferiore del 30% rispetto alla generazione precedente, nonché NOx e rumore ridotti. Entro la fine di maggio 2022, la famiglia A320neo aveva raccolto oltre 8.000 ordini da oltre 130 clienti in tutto il mondo. A321XLR ha raccolto oltre 500 ordini da oltre 20 clienti

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.