Hello Jets, la nuova compagnia aerea rumena, ha ricevuto il certificato di operatore aereo

0 1.120

Il mercato dell'aviazione rumeno avrà presto una nuova compagnia aerea che opererà rotte di media e lunga durata. Cristian Rada, il proprietario di Blue Air, ha ricevuto l'approvazione per creare una nuova compagnia aerea per voli a lungo raggio, chiamata Hello Jets.

Fondata nel febbraio 2021 dall'imprenditore rumeno, che possiede il 99,99% delle azioni di Blue Air, la nuova compagnia aerea rumena per i voli a lungo raggio ha appena ricevuto il certificato di operatore aereo (AOC). L'autorità per l'aviazione civile rumena ha concesso l'autorizzazione Hello Jets il 26 luglio 2021.

Hello Jets ha ricevuto il certificato di operatore aereo (AOC).

La nuova compagnia aerea non sarà un operatore a basso costo, con Hello Jets che ha grandi piani e il desiderio di operare voli frequenti e charter a lunga distanza. Tuttavia, il vettore aereo non ha ancora fornito la data esatta di avvio delle operazioni commerciali.

Il CEO di Blue Air, Oana Petrescu, ha confermato che Blue Air ha noleggiato un aereo a Hello Jets. "A seguito del programma di rinnovo della flotta, Blue Air ha deciso di non utilizzare più il velivolo, in quanto si tratta di un aeromobile con alti costi di manutenzione e pochi posti, che non dispone dei parametri necessari per operazioni redditizie per il modello di business della compagnia aerea Blue Air. Essendo praticamente inutilizzato, l'ho affittato a Hello Jets”.

La nuova compagnia aerea rumena ha attualmente un solo Boeing 737-500 nella sua flotta, noleggiato da Blue Air nel luglio 2021.

Il velivolo, immatricolato YR-BAG, ha già 31.4 anni di servizio operativo. Il Boeing 737-500 ha iniziato il servizio passeggeri con la compagnia aerea danese Maersk Air nel 1990. Dopo tre anni di attività, è stato noleggiato ad Asiana Airlines. Dopo aver volato come parte della flotta della compagnia sudcoreana per quasi cinque anni, tra il 1993 e il 1998, l'aereo è tornato a Maersk.

Durante un decennio tra il 1998 e il 2008, l'aereo è stato reimmatricolato e affittato più volte a vari proprietari, tra cui Air Malta, Estonian Air, Sterling Airlines, Jet Time e persino all'associazione bancaria statunitense, WFBN Wells Fargo Bank Northwest. Attualmente il Boeing 737 ha ancora il numero di targa e persino la livrea del suo precedente proprietario, Blue Air.

Hello Jets ha preso il controllo dell'aereo per ricevere l'AOC. Resta da vedere se opererà voli commerciali con lui.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.