Le compagnie aeree statunitensi si preparano a cancellare migliaia di voli a causa delle reti 5G in banda C

2 594

I gestori dei principali vettori statunitensi hanno avvertito le autorità di una possibile crisi aeronautica "catastrofica" che potrebbe scoppiare in meno di 36 ore, quando AT&T (TN) e Verizon (VZ.N) lanceranno le reti in banda C. 5G.



Le compagnie aeree hanno avvertito che il nuovo servizio C-Band 5G, che dovrebbe essere operativo mercoledì (19 gennaio), potrebbe bloccare un numero significativo di aeromobili wide-body. Ciò significa sospendere i voli e bloccare decine di migliaia di passeggeri all'estero, oltre a molto caos sui voli negli Stati Uniti.

Rappresentanti di UPS Airlines (UPS.N), Alaska Air (ALK.N), Atlas Air (AAWW.O), JetBlue Airways, FedEx Express (FDX.N), American Airlines (AAL.O), Delta Air Lines ( DAL .N), United Airlines, Southwest Airlines (LUV.N) ha lanciato l'allarme e ha inviato una lettera alle autorità statunitensi responsabili. Alla fine del 2021, Airbus e Boeing hanno espresso preoccupazione per le reti 5G statunitensi.

La lettera è stata indirizzata al direttore del Consiglio economico nazionale della Casa Bianca Brian Deese, al segretario ai trasporti Pete Buttigieg, all'amministratore della FAA Steve Dickson e al presidente della Federal Communications Commission (FCC) Jessica Rosenworcel.

La Federal Aviation Administration (FAA) ha avvertito che potenziali interferenze potrebbero influenzare gli strumenti sensibili degli aeromobili, come gli altimetri, e potrebbero ostacolare in modo significativo le operazioni in bassa visibilità. La FAA continua a collaborare con l'industria aeronautica e le società responsabili delle reti wireless 5G per cercare di limitare i ritardi e le cancellazioni dei voli. Gli altri enti governativi non hanno espresso le loro opinioni, secondo Reuters!

AT&T e Verizon, che hanno vinto quasi l'intero spettro C-Band 5G con un'offerta da 80 miliardi di dollari, hanno concordato il 3 gennaio di proteggere le aree intorno a 50 aeroporti per ridurre il rischio di interferenze per sei mesi. Hanno anche deciso di posticipare il lancio delle reti di due settimane, che si concluderà mercoledì, evitando temporaneamente una situazione di stallo nella sicurezza aerea.

Le compagnie aeree chiedono che la rete C-Band 5G non venga dispiegata nei principali aeroporti per evitare interferenze con aeromobili come il Boeing 787, 777 o 737.

La FAA ha affermato di aver finora autorizzato circa il 45 percento della flotta di aerei commerciali statunitensi ad effettuare atterraggi a bassa visibilità in molti aeroporti in cui verrà distribuito il C-Band 5G e si aspetta ulteriori approvazioni nei prossimi giorni. Le compagnie aeree hanno notato lunedì che l'elenco non include molti aeroporti principali / principali.

Secondo le compagnie aeree statunitensi, ogni anno potrebbero essere interessati fino a 15 voli. Ciò significa più di 000 milioni di passeggeri e tonnellate di merci.

Stiamo osservando con interesse come questo problema verrà risolto negli Stati Uniti e poi fornirà soluzioni per altri stati che adotteranno reti 5G in banda C.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.