COVID-19 Daily - 11 ottobre 2021: l'Italia ha vaccinato l'80% della popolazione di età superiore ai 12 anni; Arresti a seguito di violenti scontri in Italia; condanne terroristiche!

0 336

La pandemia di COVID-19 continua a causare vittime dirette e indirette. Mentre la maggior parte dei paesi europei continua il processo di vaccinazione accelerato e ha superato la soglia del 60%, la Romania rimane ancora in fondo alla classifica con solo il 30% della popolazione ammissibile vaccinata. L'Italia impone il Green Pass al lavoro, e il partito di estrema destra Forza Nuova ha portato le persone in strada. Di seguito sono riportate alcune delle informazioni più importanti su COVID-19:

  • L'Italia ha raggiunto l'obiettivo di vaccinare completamente l'80% della popolazione di età superiore ai 12 anni contro il COVID-19, secondo i dati ufficiali, il raggiungimento di un traguardo che la Roma si è posta come punto di sicurezza.

Secondo un sito web del governo, 43 persone di età superiore ai 229 anni, su una popolazione totale di circa 551 milioni, erano state completamente vaccinate entro il 12 ottobre.

  • La polizia italiana ha dichiarato domenica di aver arrestato 12 persone, inclusi alti funzionari del partito di estrema destra Forza Nuova., a seguito degli scontri di sabato a Roma contro un'azione del governo per rendere obbligatorio per tutti i lavoratori un "Pass verde" COVID-19.

La polizia ha usato cannoni ad acqua sui manifestanti mentre un gruppo cercava di sfondare le linee della polizia per raggiungere l'ufficio del primo ministro Mario Draghi.. Un gruppo a parte ha cercato di entrare nella sede del principale sindacato Cgil in Italia.

Le proteste arrivano pochi giorni prima che l'Italia diventi il ​​primo Paese in Europa a imporre un Green Pass obbligatorio sul lavoro per accelerare le vaccinazioni ed eliminare i contagi da coronavirus. Proteste simili hanno avuto luogo nel fine settimana in Svizzera e Francia.

  • Un giudice francese ha accusato quattro uomini di presunti legami con un teorico della cospirazione di estrema destra con l'accusa di aver pianificato una serie di attacchi, anche contro i centri di vaccinazione contro il coronavirus., riferisce AFP. Un giudice ha ordinato gli arresti nell'ambito di un'indagine su un gruppo noto come "Honor and Nation".
  • Le autorità russe hanno spiegato le discrepanze numeriche tra il servizio statistico Rosstat e i dati del gruppo di lavoro sul coronavirus dal fatto che quest'ultimo riporta decessi giornalieri dovuti a COVID-19 che non richiedono ulteriori conferme da parte dei medici legali, mentre Rosstat pubblica mensilmente i dati completi. Rosstat ha recentemente annunciato che ad agosto sono morte almeno 49.389 persone, portando il totale a circa 418.000.
  • La stampa britannica ha riportato il mese scorso che solo sette dei 20 club della Premier League inglese hanno squadre in cui oltre il 50% dei giocatori è vaccinato.
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.