Il primo Boeing 787-9 Lufthansa si chiamerà "Berlino"

0 97

La capitale tedesca riceverà un nuovo ambasciatore "volante". Lufthansa chiamerà "Berlino" il primo Boeing 787-9. La cerimonia di nomina avverrà dopo la consegna del velivolo, prevista per il 2022.

"Berlin" è il primo dei cinque Boeing 787-9 Dreamliner che Lufthansa aggiungerà alla sua flotta nel 2022. L'aereo a lungo raggio all'avanguardia consuma in media solo 2,5 litri di cherosene / passeggero / 100 chilometri percorsi, del 30% in meno rispetto ai velivoli precedenti. Anche le emissioni di CO2 sono molto inferiori.

Dal 1960, Lufthansa ha chiamato i suoi aerei come le città tedesche. Il primo Boeing 707 Lufthansa si chiamava "Berlin". Anche un Airbus A380 con l'identificatore di registrazione D-AIMI prende il nome dalla capitale tedesca.

Il primo Boeing 787-9 Lufthansa - "Berlin" - sarà immatricolato D-ABPA. La prima destinazione intercontinentale prevista per Lufthansa 787-9 sarà Toronto, centro finanziario e centro canadese.

Lufthansa e la capitale tedesca hanno un rapporto lungo e speciale dal 1926, anno di fondazione dell'azienda. Attualmente, le compagnie aeree del Gruppo Lufthansa collegano la capitale tedesca a circa 260 destinazioni in tutto il mondo, sia con voli diretti che con collegamenti in uno dei tanti hub del gruppo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.