KLM volerà verso 167 destinazioni nella stagione estiva 2022

0 168

Con voli diretti verso 167 destinazioni, KLM è pronta per la stagione estiva 2022. Tra il 27 marzo e il 29 ottobre, KLM volerà verso 96 destinazioni europee e 71 destinazioni intercontinentali, offrendo una scelta eccellente sia per i viaggiatori d'affari che per i turisti.



KLM aumenta il numero di voli in Europa

La domanda di viaggi aerei è in crescita poiché le restrizioni Covid-19 vengono revocate nei Paesi Bassi e in altri paesi dell'UE. KLM ha risposto a questa domanda ampliando la capacità sulle rotte europee del 10% rispetto allo scorso anno, quasi eguagliando il livello del 2019. Ciò significa circa 16 milioni di posti in totale. Le città portoghesi di Porto e Lisbona, rispettivamente con tre e quattro voli al giorno, sono solo alcune delle destinazioni che stanno vedendo un aumento dei voli KLM.

Il successo di nuove destinazioni, come Belgrado, Dubrovnik e Palma di Maiorca, che sono state aggiunte alla rete di rotte KLM lo scorso anno, sarà nuovamente incluso nel programma estivo 2022. da Germania, Polonia, Gran Bretagna, ecc.

I servizi per Kiev, San Pietroburgo e Mosca saranno sospesi durante la guerra in Ucraina. KLM segue da vicino gli sviluppi nella regione.

KLM aumenta la capacità di trasporto sulle rotte intercontinentali

KLM ha anche aumentato del 17% la capacità della sua rete di rotte intercontinentali rispetto allo scorso anno, in risposta a una tendenza in crescita nelle prenotazioni. Quest'estate, KLM opererà voli giornalieri per Aruba, Bonaire e Curaçao, aumentando la frequenza per Curaçao due volte al giorno durante le vacanze estive. Anche Port of Spain, la nuova destinazione tropicale aggiunta al programma invernale, è inclusa nel programma estivo, con KLM che offre tre voli settimanali tra Amsterdam e la capitale Trinidad e Tobago.

KLM volerà verso 12 destinazioni negli Stati Uniti

 La capacità di KLM verso gli Stati Uniti, dalla stagione estiva 2022, corrisponde a quella del 2019. Quest'anno, KLM opererà voli verso 12 destinazioni negli Stati Uniti, essendo questo il maggior numero di rotte della rete KLM operata tra i Paesi Bassi e gli Stati Uniti in tutta la storia dell'azienda olandese. 

Nuova destinazione Austin, la capitale dello stato del Texas, è un fiorente centro tecnologico e ospita un gran numero di aziende tecnologiche. È anche una fiorente città studentesca con una vivace vita notturna. Austin è anche una destinazione riconosciuta per le corse di Formula 1 e l'annuale festival South by Southwest (SXSW). KLM opera tre voli a settimana tra Amsterdam e Austin.

La domanda per le destinazioni dell'Asia è in aumento

Anche la domanda per le destinazioni dell'Asia è aumentata. Sebbene le restrizioni di viaggio dovute al Covid-19 varino da paese a paese, la domanda è in crescita per destinazioni come Filippine, Thailandia, Singapore e Bali. L'India ha anche indicato che ridurrà le restrizioni di viaggio. KLM risponderà aumentando le frequenze verso Delhi e Mumbai. L'Asia continua a essere un mercato delle materie prime forte e importante.

KLM ha anche aumentato la capacità di trasporto verso destinazioni in Sud America. KLM effettua voli giornalieri per San Paolo, Panama City e Lima. KLM ha sei voli a settimana per Quito/Guayaquil, Bogotà/Cartagena, Rio de Janeiro e Buenos Aires/Santiago del Cile.

I passeggeri che desiderano volare in Africa quest'estate possono ora scegliere tra dieci destinazioni. La capacità è stata ampliata su molte rotte rispetto alla scorsa estate per soddisfare la crescente domanda. Anche Zanzibar è inclusa nel programma estivo 2022. KLM gestisce anche servizi per Johannesburg, Cape Town, Accra, Lagos, Kigali, Entebbe, Nairobi, Kilimanjaro e Dar es Salaam.

KLM opera fino a tre voli giornalieri da Bucarest

Attualmente, KLM offre fino a tre rotazioni giornaliere tra Bucarest e Amsterdam, con voli programmati per decollare da Bucarest alle 07:00; 13:55 e 18:05.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.