La Commissione Europea sta indagando sulla proposta di aiuto di Stato da 190 milioni di EURO per salvare TAROM

0 176

La Commissione europea ha avviato un'indagine approfondita per verificare se le misure di sostegno a TAROM sarebbero in linea con le norme UE sugli aiuti di Stato per le imprese in difficoltà.

TAROM, l'azienda statale rumena, sta affrontando da anni difficoltà finanziarie, non solo a causa del COVID-19. Tuttavia, durante la pandemia, TAROM ha ricevuto un prestito di salvataggio temporaneo di circa 36,7 milioni di euro, dopo l'approvazione della Commissione europea in base alle norme sugli aiuti di Stato dell'UE. Il 28 maggio 2021, la Romania ha notificato alla Commissione europea un piano per la ristrutturazione di TAROM.

Il piano di ristrutturazione prevede un pacchetto di misure per snellire le operazioni di TAROM, rinnovare la sua flotta e ridurre i costi. La Romania intende sostenere la ristrutturazione con circa 190 milioni di euro di finanziamenti pubblici. Tale sostegno assumerebbe la forma di un conferimento di capitale, una sovvenzione diretta e una riduzione del debito dell'importo dell'aiuto al salvataggio (circa 36,7 milioni di EUR) e dei relativi interessi.

Maggiori informazioni sull'indagine della Commissione Europea

Per quanto riguarda l'evoluzione di TAROM e la situazione della compagnia aerea nazionale, ho scritto molti articoli nei nove anni di AirlinesTravel.ro. Ho sempre sostenuto l'idea che la Romania abbia bisogno di una compagnia aerea nazionale redditizia, ma questo può avvenire solo spogliando la compagnia e depoliticizzandola. Oppure, questo non accade e l'azienda TAROM ha meno di 10-12 anni. Non possiamo sognare rotte transatlantiche finché TAROM perde anche le rotte più basilari.

Se TAROM non fa qualcosa di concreto nella dodicesima ora per essere un'azienda redditizia, non stupiamoci quando fallisce. Il mercato è libero, la concorrenza è alta e la rigidità di TAROM impedisce l'evoluzione dell'azienda al ritmo stabilito dall'industria.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.