fbpx United Airlines ha operato il primo volo transatlantico con passeggeri testati gratuitamente da COVID-19.

United Airlines ha operato il primo volo transatlantico con passeggeri testati gratuitamente da COVID-19.

0 329
Aereo in ritardo? Il volo è stato cancellato? >>Richiedi un risarcimento ora<< per volo in ritardo o cancellato. Puoi avere diritto fino a € 600.

United ha lanciato un programma pilota per testare COVID-19 per i passeggeri dei voli transatlantici.

I passeggeri UA14 United Airlines, sulla rotta Newark (New York) - Heathrow (Londra), sono stati i primi ad essere testati gratuitamente da COVID-19. United ha offerto test rapidi GRATUITI a tutti i passeggeri di età superiore ai 2 anni ea tutti i membri dell'equipaggio a bordo, assicurando che tutti a bordo fossero risultati negativi.

Il test rapido "Abbott ID Now COVID-19", somministrato da Premise Health, è stato eseguito in una struttura medica situata presso il Newark United Club, vicino al gate di imbarco C93.

United ha iniziato a testare i passeggeri 2 giorni dopo Lufthansa ha annunciato un programma pilota test simili.

I test verranno eseguiti per un periodo di 4 settimane.

L'esperimento pilota è appena iniziato e i test sui passeggeri che viaggiano a Londra continueranno per le prossime 4 settimane, il lunedì, il mercoledì e il venerdì.

I passeggeri saranno testati prima del volo, previo appuntamento. I clienti che non vorranno essere testati verranno trasferiti ad altre gare senza costi aggiuntivi.

Tutti i passeggeri che viaggiano nel Regno Unito devono considerare il rispetto delle regole imposte dal governo di Londra. Dovranno anche essere messi in quarantena per 14 giorni.

Prima della pandemia, United operava 6 voli giornalieri tra New York / Newark e Londra Heathrow. Il volo è stato operato con un aeromobile 767-300ER, che offre il maggior numero di posti in Business Class e Premium Economy Class.

United Airlines assicura ai passeggeri che saranno al sicuro a bordo degli aerei.

Dall'inizio della pandemia, United è stata leader tra le compagnie aeree statunitensi nell'adozione di politiche progettate per mantenere al sicuro dipendenti e passeggeri. È stata la prima compagnia aerea statunitense a implementare maschere per assistenti di volo e dipendenti.

United è stata tra le prime compagnie aeree americane ad annunciare che non avrebbero permesso ai clienti che si rifiutano di rispettare le politiche sanitarie di attraversarle.

United è stata la prima compagnia aerea statunitense a lanciare il check-in contactless per i passeggeri. United richiede ai passeggeri di avere un'autovalutazione della propria salute prima di ogni volo nel tentativo di prevenire la diffusione del virus.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.